31 Luglio

la-germania-adotta-la-costituzione-di-weimar

La Germania adotta il testo della Costituzione di Weimar inaugurando il periodo socialdemocratico tedesco prima dell’ascesa del nazismo nel 1933. La Costituzione promulgata dal governo di Friedrich Ebert divenne un modello di democrazia in Occidente, si dichiaro il suffragio universale maschile e femminile e l’elezione diretta del Presidente della Repubblica.

Gli istituti di democrazia diretta inaugurati dalla Costituzione davano un ruolo chiave al Presidente delle Repubblica il quale disponeva di una decretazione d’urgenza ex art. 48, in caso di crisi istituzionale egli poteva sospendere in parte o totalmente i diritti fondamentali riconosciuti dallo stesso documento costituzionale.

La Rep. di Weimar ha insegnato alla storia il più pericoloso nemico della democrazia è la democrazia stessa. Hitler salì al potere nel 1933 attraverso elezioni perfettamente legali e si fece attribuire, grazie al voto dello Zentrum -il Partito di Centro-, i pieni poteri per mezzo di un decreto che lo svincolava dal controllo parlamentare.


background-1995005_960_720

Agire Comunicando è alla ricerca di articolisti, persone brillanti e capaci che si interessino di cultura e attualità. Offriamo la possibilità di pubblicare i propri pensieri su questa piattaforma online gratuitamente. Se sei interessato/a a questo progetto, visita questa pagina, ti stiamo aspettando!